La Realtà Aumentata applicata alla comunicazione: 4 trend interessanti

Il mondo della Comunicazione e del Marketing è in piena evoluzione tecnologica e la Realtà Aumentata è una delle ultime frontiere che stanno rivoluzionando il settore. Molte industrie come quella della vendita al dettaglio, del gaming e dell’entertainment hanno già implementato con successo questo tipo di tecnologia, vediamo qui di seguito 5 interessanti introduzioni dell’AR technology nel settore del marketing. Sempre di più l’obiettivo è stupire il consumatore e questo tipo di soluzione è più che efficace per questo scopo.

 

1. LA VIDEO COLLABORAZIONE IN REMOTO DI SFONDI VIRTUALI E FILTRI PER IL VOLTO

I meeting a distanza sono aumentati notevolmente per rispondere alle esigenze dovute alla recente epidemia di Covid19 e multinazionali come GoogleMicrosoft e Zoom hanno messo a disposizione piattaforme per permettere a collaboratori di tutto il mondo, di continuare a lavorare senza soffrire la distanza in maniera troppo pesante.

Molte persone non tollerano però il rapporto con le webcam, non sopportando il fatto di mostrare il loro aspetto fisico e l’ambiente circostante davanti ai colleghi.

La realtà aumentata consente però di far fronte a queste problematiche grazie all’utilizzo di sfondi virtuali personalizzabili dalla stessa azienda. Questo tipo di soluzione difende la privacy dei singoli individui e permette di rendere più interattive, divertenti e confortevoli le video-conferenze online.

Un’altra caratteristica molto utile è il ritocco del volto che crea effetti di sbiancamento dei denti, levigatura ed illuminazione della pelle per aumentare la fiducia quando la videocamera è in funzione.

 

2. L’ASCESA DELLE PIATTAFORME E-LEARNING BASATE SULLA REALTÀ AUMENTATA

Anche studenti e professori hanno dovuto fare i conti con l’insegnamento a distanza, la cosiddetta DAD (didattica a distanza) e la realtà aumentata ha offerto loro soluzioni innovative per rivoluzionare il settore dell’istruzione.

Grazie all’impiego di smartphone e tablet, gli studenti possono ora vedere oggetti in tre dimensioni che prendono vita nel mondo reale. Un interessante impiego che incuriosisce e migliora l’apprendimento.

Molte applicazioni sono messe a disposizione degli insegnanti per sfruttare al massimo questo tipo di tecnologie ed aumentare il coinvolgimento durante le lezioni.

 

3. BREVI CONTENUTI VIDEO BASATI SULLA REALTÀ AUMENTATA

Il formato dello short-video è ottimale per l’utilizzo sui canali social media odierni quali Instagram Reels, TikTok e Snapchat Spotlight.

La possibilità di editare il video con effetti di realtà aumentata come filtri, lenti e sfondi virtuali, rende il tutto molto più coinvolgente per l’utente.

Walmart ha adottato questo metodo di comunicazione per attirare il consumatore finale, dando dimostrazione sull’utilizzo dei prodotti in maniera virtuale. Il mondo dell’E-commerce si sta sempre più interessando a questo tipo di tecnologie, per promuovere in maniera più immersival’esperienza d’uso dei prodotti.

 

4. L’UTILIZZO DI AVATAR NELLE SESSIONI DI LIVE STREAMING

In Giappone, più di 3000 Youtubers utilizzano avatar virtuali nelle loro sessioni di streaming. Sostituiscono il proprio aspetto fisico con un loro alter-ego virtuale che agisce come vorrebbero loro, tutto ciò grazie all’implementazione della realtà aumentata nella componente video.

Allo stesso modo anche gli utenti di Twitch rendono più creativi i loro gameplay con la tecnologia AR, per interagire in maniera più avvincente con il proprio pubblico connesso online.

 

LA NOSTRA OPINIONE

Il trend delle nuove tecnologie virtuali mette a disposizione di aziende e consumatori moltissime opportunità da cogliere. In un mondo che si orienta sempre di più nel panorama virtuale, il nostro consiglio è quello di saper comunicare parlando lo stesso linguaggio degli utenti.

Digitalizzazione ed immersività dell’esperienza, sono le nuove frontiere del mercato, della creatività e del coinvolgimento, nonché le parole chiave su cui i gli esperti di marketing fonderanno la strategia per i propri clienti. Un presente ed un futuro ormai al di là dei confini della realtà.